È una falesia che richiede abilità nei movimenti tra passaggi fra canne di roccia e severi tratti strapiombanti, con prese spesso piuttosto piccole, impegnative da leggere e sfruttare.

Sul lato sinistro sono presenti tiri adatti a tutti o quasi, spostandosi verso la parte destra della falesia, le difficoltà progressivamente aumentano.

Il nome dell’area – il Calvario – è legato all’itinerario che coincide con una Via Crucis.

Caratteristiche

  • 22 vie dal 4b al 8a
  • Esposizione a est
  • Lunghezza vie: 8/27 mt
  • Tipologia: da muro leggermente appoggiato a strapiombo, spioventi, piccole prese  

Contattaci

    Nome (*)

    Cognome (*)

    Telefono (*)

    Messaggio

    Quiz

    Privacy

    Altri progetti